Il Ministero pubblico della Confederazione MPC cerca:

Assistente procuratrice
federale/
Assistente procuratore
federale (SK)

80 - 100% / Berna

Un posto di lavoro molto interessante, variato ed impegnativo che consente di affrontare i reati specifici che rientrano nella giurisdizione federale secondo gli articoli 23 e 24 CPP.

I suoi compiti

  • Assistere la direzione dei procedimenti nella conduzione ed evasione di inchieste penali di vasta o esigua entità, nell'esecuzione di commissioni rogatorie internazionali e nella promozione dell'accusa in tedesco (compresi gli aspetti amministrativi)
  • Contribuire alla pianificazione delle inchieste penali, al conferimento di mandati d'indagine alla polizia, al settore dell'analisi finanziaria e alla cancelleria, e partecipare all'adozione di provvedimenti coercitivi e al trattamento di opposizioni ai decreti di accusa
  • Preparare ed eseguire interrogatori con imputati, persone informate sui fatti e testimoni
  • Redigere decreti di abbandono, decisioni di non entrata nel merito, decreti di accusa, domande di assistenza giudiziaria internazionale e pareri nelle procedure di reclamo e di ricorso
  • Allestire decisioni di entrata nel merito, incidentali e finali nell'ambito dell'esecuzione di commissioni rogatorie
 

Le sue competenze

  • Licenza universitaria svizzera in diritto con perfezionamento nell'ambito del perseguimento penale e buone conoscenze del diritto penale e del diritto processuale penale, il brevetto di avvocato costituisce titolo preferenziale
  • Esperienza pluriennale presso una procura, un tribunale o uno studio legale
  • Ottima conoscenza di due lingue ufficiali nello scritto e all'orale, conoscenze della terza lingua ufficiale costituiscono titolo preferenziale
  • Grande spirito d'iniziativa, capacità analitiche e attitudine a lavorare in gruppo

Informazioni complementari


Per ulteriori informazioni è a disposizione:
Signor Johannes Rinnerthaler, Procuratore federale, tel. 058 462 52 70

Eventuali candidature postali devono essere spedite a:
CPS Pers DFF, Eigerstrasse 71, 3003 Berna

Entrata in servizio: 1° gennaio 2020 o a convenire

Il posto è a tempo determinato: 2 anni
Numero di riferimento: 110-40288

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Il datore di lavoro


Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) è la Procura federale. Tra i suoi compiti fondamentali rientrano la lotta contro i delitti che mettono in pericolo la sicurezza dello Stato nonché il perseguimento penale della criminalità transfrontaliera nei settori criminalità organizzata, finanziamento del terrorismo, riciclaggio di denaro, corruzione e criminalità economica. La divisione Protezione dello Stato/Organizzazioni criminali (SK) persegue i reati che rientrano nelle competenze federali originarie secondo l'articolo 23 CPP (tra cui reati politici, corruzione di pubblici ufficiali, navigazione aerea, denaro falso, materie esplosive , materiale bellico, tecnologia nucleare) e i reati di cui all'articolo 24 capoverso 1 CPP commessi da un'organizzazione criminale o terroristica.
L'Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Luogo di lavoro: Guisanplatz 1, 3003 Bern