II Segretariato della Commissione federale delle case da gioco (CFCG) cerca uno

Ingegnere elettronico o informatico (m/f)

80 - 100% / Berna
Apporti il Suo contributo personale alla vigilanza sull'applicazione della legislazione sul gioco d'azzardo e sulle case da gioco.

Mansioni

  • Sorvegliare le case da gioco affinché gestiscano i giochi in modo sicuro e trasparente
  • Trattare le comunicazioni e le domande delle case da gioco
  • Verificare sul posto che le case da gioco rispettano le prescrizioni legali e sono dotate di un sistema di controllo interno efficace, eseguire controlli delle installazioni di gioco e delle installazioni tecniche di sicurezza
  • Redazione di decisioni, lettere e testi di altra natura
  • Comunicazione orale e scritta in tedesco e francese
 

Requisiti

  • Diploma universitario in ingegneria elettronica o informatica
  • Ottima padronanza di due lingue ufficiali; sono auspicate buone conoscenze di una terza lingua ufficiale
  • Buone capacità redazionali
  • Capacità di integrarsi in un team interdisciplinare
  • Perspicacia e capacità di sintesi
  • Apertura, flessibilità, accuratezza e precisione

Il posto è a tempo determinato per 3 anni.


Commissione federale delle case da gioco CFCG, Segretariato/servizio del personale, Eigerplatz 1, 3003 Berna

Per informazioni supplementari rivolgersi al signore Jean-Jacques Carron, jean-jacques.carron@esbk.admin.ch, tel. 058 464 05 34.
Numero di riferimento: 417-ELING

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Il datore di lavoro


Il Segretariato della CFCG è incaricato di assicurare il rispetto delle disposizioni giuridiche vigenti in materia di gioco d'azzardo ai sensi della legge sulle case da gioco. Esso esercita in particolare la vigilanza diretta sulle 21 case da gioco e istruisce i casi penali relativi al gioco illegale.
L'Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Luogo di lavoro: Eigerplatz 1 3007 Berna