I Servizi del Parlamento cercano per il 1° febbraio 2019 o in data da convenire un/a

Segretario/a delle Commissioni delle istituzioni politiche

80 - 100% / Berna, Palazzo Federale
Nel vivo della politica
Area Commissioni
Le commissioni parlamentari trattano gli affari delle Camere federali. Per adempiere il loro compito, dispongono di una segreteria che le sostiene nel loro lavoro e in particolare nell'elaborazione di atti normativi.

Il/La segretario/a dirige la segreteria delle Commissioni composta da 4-5 collaboratori, pianifica e segue le sedute commissionali, assiste i presidenti e i membri delle Commissioni nonché assicura basi decisionali fondate, l'elaborazione di progetti di legge e il rispetto delle norme procedurali parlamentari. Coinvolgendo il Servizio giuridico e le segreterie delle Camere nonché altri servizi interessati, elabora proposte per lo sviluppo del diritto parlamentare all'attenzione delle Commissioni delle istituzioni politiche ed eventualmente degli Uffici.

Se siete interessati al posto e siete disposti ad assumere responsabilità in un ambiente di lavoro stimolante, saremo lieti di ricevere la vostra candidatura.

Sono particolarmente auspicate candidature femminili.

Mansioni

  • Direzione della segreteria dal punto di vista tecnico, organizzativo e del personale
  • Pianificazione, preparazione e accompagnamento delle sedute commissionali e svolgimento dei compiti post-sedute
  • Allestimento meticoloso dei documenti delle Commissioni
  • Consulenza alle Commissioni su questioni relative al diritto parlamentare e assistenza specialistica in funzione delle necessità
  • Su mandato delle Commissioni elaborazione di progetti legislativi soprattutto nel settore del diritto parlamentare
  • Trasmissione di informazioni ai membri delle Commissioni, comunicazioni al pubblico in merito ai lavori delle Commissioni e garanzia del coordinamento con altri organi parlamentari e l'Amministrazione federale
  • Difesa degli interessi dell'istituzione nell'ambito di progetti e nei confronti del pubblico
 

Requisiti

  • Diploma universitario (master) e 4–7 anni di esperienza in una funzione analoga
  • Perfetta padronanza del francese o del tedesco sia scritta che orale e ottime conoscenze di un'altra lingua ufficiale
  • Esperienza comprovata nel settore della legislazione e del diritto pubblico
  • Interesse per le procedure politiche e marcata sensibilità per le questioni istituzionali
  • Capacità analitiche ed abilità nell'esporre in modo semplice relazioni complesse
  • Attitudine orientata alla clientela e spiccate doti comunicative
  • Esperienza dirigenziale nonché personalità innovativa e spirito di coesione

Informazioni complementari


Per maggiori informazioni rivolgersi a Stefan Senn, capo gruppo II area Commissioni, tel.: 058 322 95 36.

Termine di candidatura: 21 ottobre 2018 (i colloqui si terranno a inizio novembre).
Numero di riferimento: 36090

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Il datore di lavoro


I Servizi del Parlamento sono servizi amministrativi centrali che assistono l'Assemblea federale e i suoi organi nell'adempimento dei loro compiti. Fungono da piattaforma tra l'Assemblea federale e il Consiglio federale da un lato e tra le altre autorità e l'opinione pubblica dall'altro. In base al principio della divisione dei poteri sono subordinanti al Parlamento e indipendenti dal Consiglio federale e dall'Amministrazione federale.
L'Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.