Tracking pixel
La Segreteria generale SG-DDPS cerca un/a:

Specialista GEVER II

80 - 100% / Berna

Analizzare e digitalizzare i processi aziendali, fornire supporto GEVER, identificare i margini di miglioramento e le sinergie in ambito GEVER in seno alla SG-DDPS e provvedere alla loro implementazione.

Questi compiti le interessano? In questo caso è la persona che fa al caso nostro!

Le sue mansioni

  • Ulteriore sviluppo, coordinamento e attuazione di processi nel sistema GEVER
  • Gestione e coordinamento di GEVER in seno alla SG-DDPS
  • Supporto GEVER a favore dei collaboratori della SG-DDPS
  • Amministrazione del sistema GEVER
  • Organizzazione e svolgimento di test di collaudo e di funzionamento a livello della SG-DDPS
 

Il suo profilo

  • Apprendistato completo di informatico/a o formazione commerciale con formazione professionale superiore nel settore dell'informatica
  • Esperienza pluriennale nella gestione dei processi aziendali e nell'amministrazione di sistemi GEVER
  • Facoltà di ragionare in modo interdisciplinare e digitale, senso di responsabilità nonché orientamento ai risultati e agli obiettivi
  • Buone capacità analitiche e di risoluzione dei problemi
  • Conoscenze attive di una seconda lingua ufficiale

Informazioni complementari


Per ulteriori informazioni rivolgersi alla signora Janine Winklmeier, capo Gestione degli affari/Registrazione SG-DDPS, telefono 058 464 50 63.
Numero di riferimento: 45179

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Chi siamo


La Segreteria generale del DDPS assiste e consiglia il capo del Dipartimento tanto nella sua qualità di membro del Consiglio federale quanto nella direzione del Dipartimento. È responsabile della concretizzazione della strategia politica nei settori dipartimentali. Inoltre provvede alla pianificazione, al controlling e al coordinamento a livello di Dipartimento.
L'Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.