Tracking pixel
Il Tribunale penale federale cerca un/a:

Segretario/a generale

100% / Bellinzona

Lei apprezza un lavoro quotidiano variato, dinamico ed esigente. È dotato per l'organizzazione e la comunicazione. Desidera mettere a profitto il suo talento di capo progetto. La appassiona evolvere nel mondo giudiziario. Venga dunque a gestire il Segretariato generale del Tribunale penale federale. Quale Segretario/a generale, sarà chiamato a dirigere numerosi progetti e a prendere parte ad attività relative alle risorse umane, alle finanze, all'informatica, alla logistica, alla sicurezza e alla gestione dello stabile. In questi campi lei parteciperà alla creazione di nuovi processi lavorativi. Sarà inoltre responsabile dell'attività della biblioteca, delle cancellerie e della comunicazione interna ed esterna del Tribunale. La sua sensibilità alle differenze culturali, nonché l'apertura mentale e la curiosità intellettuale, la facilità di adattamento, la flessibilità e la polivalenza sono altrettanti punti di forza che le permetteranno di assumere le sue nuove responsabilità.

Le sue mansioni

• Consigliare e assistere gli organi direttivi (Corte plenaria e Commissione amministrativa)

• Dirigere il segretariato generale e i suoi vari servizi per quanto riguarda il personale, l'organizzazione, l'amministrazione e le finanze

• Assumere la responsabilità di numerosi progetti e gruppi di lavoro

• Supervisionare e coordinare l'attività nelle cancellerie delle Corti

• Gestire e sviluppare la comunicazione esterna e interna

• Fungere da interlocutore con i partner esterni del tribunale (ad es. tribunali federali, autorità di vigilanza, commissioni parlamentari)
 

Il suo profilo

• Master in diritto o in scienze economiche. Una formazione continua nel campo del management e della condotta costituirà titolo preferenziale

• Alcuni anni di esperienza professionale in una funzione di direzione, preferibilmente in ambito giuridico

• Grande interesse per l'attività giudiziaria

• Comprovate competenze nella gestione di progetti e talento organizzativo

• Capacità comunicativa, attitudine a convincere e motivare

• Spirito d'analisi e di sintesi

• Integrità, lealtà, autonomia e discrezione

• Buone conoscenze attive di almeno due lingue ufficiali e conoscenza passiva di una terza lingua ufficiale

Informazioni complementari


Se questa variata attività professionale e le sue sfide in seno alla giustizia penale federale hanno suscitato il vostro interesse, non esitate a inviarci la vostra candidatura completa al seguente indirizzo:
Tribunale penale federale, riferimento "concorso", Viale Stefano Franscini 7, 6500 Bellinzona.

Per maggiori informazioni, potete rivolgervi alla signora Sylvia Frei, Presidente del Tribunale penale federale, tel. 058 480 68 68 o visitare il nostro sito internet www.bstger.ch.

Termine per l'invio delle candidature: 22 gennaio 2021
Entrata in funzione: da convenire

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Chi siamo


Il Tribunale penale federale è un tribunale della Confederazione composto dalla Corte penale, dalla Corte dei reclami penali e dalla Corte d'appello. Il Tribunale penale federale ha sede a Bellinzona.

Presso il Tribunale penale federale lavorano collaboratori e collaboratrici provenienti da diverse regioni linguistiche della Svizzera contribuendo a rendere il luogo di lavoro pluriculturale. I temi trattati al Tribunale penale federale, rendono il lavoro vario e interessante, in un contesto unico nel suo genere.

Il Tribunale penale federale dispone di un'infrastruttura eccellente e offre condizioni di lavoro molto buone.
L'Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.