Tracking pixel
L'Esercito svizzero - Base logistica dell'esercito BLEs cerca un/a:

Un/una collaboratore/trice scientifico/a e sostituto/a capo Dottrina logistica

80 - 100% / Berna
Il vostro impegno per la sicurezza e la libertà
Il suo impegno per la sicurezza e la libertà.
In un ambiente di lavoro moderno che vanta condizioni d'assunzione attrattive, in qualità di collaboratore/trice scientifico/a e sostituto/a capo Dottrina logistica fornirà quotidianamente appoggio ai quadri della Condotta logistica e darà un importante contributo all'adempimento del compito dell'Esercito svizzero. Le offriamo un posto di lavoro impegnativo e dinamico con sfide interessanti nell'ambito della logistica dell'esercito.

Le sue mansioni

  • Elaborerà principi e standard rilevanti per la dottrina e volti a garantire le prestazioni logistiche; ne valuterà l'attuazione e l'efficacia all'interno dell'amministrazione militare e dell'Esercito svizzero come pure nella collaborazione con la logistica civile.
  • Concepirà e redigerà ordini a livello di dottrina militare nel settore Logistica dell'esercito. Ne verificherà la conformità, assicurerà la coerenza dei contenuti e garantirà la gestione di una banca dati centrale per i concetti della logistica.
  • Elaborerà contributi per lo sviluppo concettuale della dottrina logistica. A tale scopo valuterà il confronto con altre forze armate, analizzerà esperienze d'impiego e di esercitazione e seguirà i trend tecnologici. Redigerà prese di posizione e preparerà basi decisionali concernenti gli affari della dottrina militare all'attenzione del capo della Base logistica dell'esercito.
  • Rileverà il fabbisogno d'istruzione, svilupperà offerte di formazione virtuali, pianificherà e terrà corsi in presenza e garantirà il controlling.
  • Dirigerà e coordinerà progetti, gruppi di lavoro e altri organi in seno all'Aggruppamento Difesa e con rappresentanti della logistica civile. Rappresenterà la Base logistica dell'esercito all'interno di progetti, gruppi di lavoro e organi quale esperto/a di dottrina logistica.
 

Il suo profilo

  • Diploma universitario (bachelor) con 2-3 anni di esperienza rilevante per la funzione oppure formazione professionale superiore con 4-7 anni di esperienza rilevante per la funzione.
  • Buone conoscenze della politica di sicurezza svizzera e dell'amministrazione militare come pure conoscenze approfondite dell'esercito, in particolare nell'ambito della logistica dell'esercito e dei processi di condotta militari (preferibilmente comandante di corpo di truppa o collaboratore/trice di stato maggiore a livello di Grande Unità; costituisce un vantaggio l'istruzione di stato maggiore generale).
  • Buone capacità analitiche, concettuali e redazionali ed esperienza nella gestione di progetti e nella formazione degli adulti (preferibilmente certificato IPMA livello B e FSEA per formatore/trice).
  • Senso di responsabilità, orientamento ai risultati, disponibilità all'impiego, doti comunicative, spirito di squadra e resistenza allo stress.
  • Buone conoscenze attive di almeno una seconda lingua ufficiale, conoscenze passive di una terza lingua ufficiale nonché conoscenze d'inglese.

Informazioni complementari


Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi a:
Colonnello SMG Emanuel Pauchard, capo Dottrina logistica, tel. 058 464 07 03
Numero di riferimento: 44674

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Chi siamo


La Base logistica dell'esercito (BLEs) fornisce tutte le prestazioni logistiche a favore dell'esercito. Con i suoi circa 3'000 collaboratori e i 12'000 militari di milizia della brigata logistica 1, la BLEs predispone per la truppa il materiale e le infrastrutture necessari per l'istruzione e l'impiego, garantendone la manutenzione. Inoltre la BLEs elabora la dottrina logistica per l'esercito e amministra le prestazioni dei gestori di tutti i sistemi durante l'intero ciclo di vita.
L'Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.

Poiché all'interno della nostra unità amministrativa la comunità linguistica francofona/italofona/germanofona è sottorappresentata, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a questa comunità linguistica.

Luogo di lavoro: Wylerstrasse 52, 3003 Berna