La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali SFI cerca:

praticante universitario/praticante universitaria

80 - 100% / Berna

La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) difende gli interessi della Svizzera nelle questioni finanziarie, monetarie e fiscali nei confronti di Stati partner e all'interno di organismi internazionali. Si adopera per creare buone condizioni quadro al fine di garantire alla Svizzera una piazza finanziaria e imprenditoriale stabile, competitiva e riconosciuta a livello mondiale.

Mansioni

  • Fornire supporto e collaborare alla preparazione, al coordinamento e allo svolgimento di colloqui tra Stati nel settore dei mercati finanziari
  • Trattare questioni bilaterali concrete nel settore dei mercati finanziari, analizzare e offrire consulenza in merito agli ostacoli all'accesso al mercato nel settore finanziario e in merito agli sviluppi della regolamentazione dei mercati finanziari
  • Svolgere compiti di coordinamento e collaborazione per il Dipartimento federale delle finanze
  • Partecipare ai colloqui volti a salvaguardare e a migliorare l'accesso al mercato per i fornitori svizzeri di servizi finanziari
 

Requisiti

  • Diploma universitario in giurisprudenza e/o in relazioni internazionali (conseguito nell'arco degli ultimi 12 mesi)
  • Metodo di lavoro autonomo, capacità analitiche e redazionali
  • Interesse per la regolamentazione dei mercati finanziari e per le questioni finanziarie internazionali
  • Buone conoscenze di due lingue ufficiali e dell'inglese

Informazioni complementari


Per ulteriori informazioni è a disposizione:
Signor Christoph König, caposezione, tel. 058 462 78 52

Eventuali candidature postali devono essere spedite a:
CPS Pers DFF, Eigerstrasse 71, 3003 Berna

Termine di inoltro della candidatura: 20.01.2019
Numero di riferimento: 604-36962

Siete interessati?

Desiderate candidarvi? Inviate al vostro indirizzo e-mail l’offerta d’impiego che vi interessa e candidatevi comodamente da casa.

Il datore di lavoro


La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI) è responsabile del coordinamento e della gestione strategica delle questioni finanziarie, fiscali e monetarie internazionali e rappresenta gli interessi della Svizzera in questi settori. Inoltre elabora le basi della politica della regolamentazione dei mercati finanziari.
L'Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Luogo di lavoro: Bundesgasse 3, 3011 Bern